Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Maiorca, l’isola dell’estate

L’

estate è arrivata e non avete ancora trovato il luogo in cui vivere le vostre giornate estive? Abbiamo qualcosa per voi. Avete già potuto conoscere qualcosa sulle Baleari attraverso i nostri articoli su Ibiza e Minorca, ma all’appello manca lei: Maiorca, l’isola del sole, considerata da molti la “regina” di questo arcipelago che non smette di stupirci. Maiorca è più del sole e delle spiagge che conosciamo, è natura, arte e cultura e ve lo dimostrerò qui di seguito, attraverso alcune particolari esperienze che potreste vivere se decideste di andarci.

 

Tra mare e natura

  • Caves del Drach: attraverso una visita guidata potrete svolgere un percorso di circa un’ora di un complesso di grotte calcaree che celano il lago Martel, un lago sotterraneo considerato il più grande al mondo. Durante la visita potrete godere anche di un breve concerto di musica classica che serve a valorizzare e a sfruttare l’eco delle grotte, per rendere la vostra esperienza indimenticabile
  • Dragonera: una piccola isola disabitata sulle coste occidentali di Maiorca, un tempo rifugio di pirati e creature leggendarie, ora rinomata per il suo ecosistema e per la necropoli romana rinvenuta nella zona di Es Llado. L’escursione sull’isola comprende non solo il bagno nelle sue splendide spiagge ma anche una visita al museo nella riserva dell’isola e attività di snorkeling.
  • Sierra de Tramuntana: patrimonio dell’umanità dal 2011, forma la spina dorsale dell’isola per ben 90 km. Il paesaggio è dominato da terrazzamenti in pietra, ulivi centenari, villaggi e monasteri testimoni della storica presenza islamica sull’isola. Ma come visitarla tutta? Semplice, ti basterà acquistare un biglietto per salire a bordo dello storico “Tren Soller”, treno panoramico inaugurato nel 1912 e in funzione ancora oggi.

 

 

L’arte a Maiorca

  • Fundaciò Mirò: una visita da non perdere è quella della fondazione Mirò che nasce nel laboratorio vero e proprio dell’artista. Ciò che rende unico questo museo è che non ne ha le sembianze, la sensazione sarà quella di essere a casa di un “amico” che ci mostra la sua visione di arte attraverso le proprie opere e frammenti di vita.
  • Es Baluard Museo d’Arte Moderna e Contemporanea: per gli amanti dell’arte il divertimento non è finito, visita il museo per poter ammirare le opere dei maggiori esponenti dell’arte contemporanea come Picasso, Polke, Magritte e Barcelo. Ma non finisce qui, ogni mese a rotazione vi sono esposizioni dedicate agli artisti che ogni anno si distinguono per il loro lavoro.

 

Nightlife a Minorca

Se di giorno Maiorca è sole, spiagge e cultura, di sera si trasforma, diventando una grande isola adibita a feste e divertimento. Una delle città per eccellenza a cui andare per divertirsi è Magaluf, costellata da discoteche, bar e ristoranti, non faticherete a trovare un posto in cui sentirvi a vostro agio e divertirvi, soprattutto grazie al lavoro dei numerosi PR dell’isola.

 

Sono sicura di aver stuzzicato la vostra immaginazione, quindi contattate uno dei nostri Personal Travel Expert e organizzate insieme un viaggio alla scoperta di Maiorca.

NEWSLETTER

Se vuoi conoscere tutte le informazioni riguardo ai viaggi, iscriviti alla nostra newsletter gratuita, piena di suggerimenti e grandi idee per tutte le tue esigenze da viaggiatore
Cookies
Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l’utente dichiara di accettare e acconsentire all’ utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento.
scopri di più